Articoli

Corrimano, un sostegno per l’autonomia.

 

Corrimano, un sostegno per l’autonomia. 

Campagna ‘Liberi di partire, liberi di restare’: il progetto  Caritas diocesana per favorire l’autonomia delle donne in uscita dai Centri di accoglienza

Il progetto ‘Corrimano – un sostegno per l’autonomia’ si pone in linea di continuità con l’impegno della Caritas in favore di donne richiedenti asilo per offrire a 10 di esse in uscita dai centri di primo livello (i cosiddetti CAS – centri di accoglienza straordinari) un ulteriore periodo di accoglienza per completare un percorso di formazione professionale e avviamento al lavoro (tirocinio) in collaborazione con IAL Ferrara.

Nello specifico il progetto si rivolge a donne con le quali durante la prima accoglienza si sia stabilito un positivo rapporto di fiducia e collaborazione, che abbiano ottenuto il permesso di soggiorno, raggiunto un buon livello di conoscenza della lingua italiana e manifestato l’intenzione di stabilirsi a Ferrara.

Per esse, dopo la prima accoglienza il progetto prevede altri 12 mesi di ospitalità a carico della Caritas, prolungabili a 18 ove se ne ravveda l’utilità.

L’accoglienza di secondo livello, autonomamente gestita dalla Caritas e non vincolata ad alcuna convenzione con enti terzi, presuppone da parte delle donne beneficiarie un maggior grado di autonomia e responsabilità nell’impiego delle risorse messe a loro disposizione, al fine di rafforzarne le capacità di autogestione economica.

A tale scopo le donne sono affiancate da un’operatrice della Caritas nella pianificazione e rendicontazione delle spese.

La formazione e il tirocinio sono orientati all’acquisizione della qualifica di ‘operatore della ristorazione’ con un’attenzione particolare alla cucina tipica locale.

Le donne impegnate nello svolgimento dei tirocini lavorativi sottoscrivono un piano di accantonamento dell’indennità di tirocinio accantonamento per la costituzione di un fondo di cui potranno disporre alla fine del progetto per pagarsi una sistemazione autonoma.

Il progetto Corrimano si inserisce nelle Campagna ‘Liberi di partire, liberi di restare‘ promosso dalla Conferenza episcopale italiana.

Perido di realizzazione: dal 1 luglio 2018  al 30 giugno 2019.